Dizionario Automobilistico

 
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W Z
 
 
 
 

Banco

E' la parte del basamento in cui vengono ricavati i supporti per i cuscinetti dell'albero a gomiti, detti appunto cuscinetti di banco.
 
 
 
 
 
 

Bar

Nel Sistema Internazionale delle unità di misura (S. I. ) la pressione viene espressa in Pascal (Pa). Dal momento che i valori di pressione comunementi usati sono molto maggiori dell'unità Pa si utilizza il bar, multiplo che corrisponde a 100.000 Pa. A titolo di esempio, la pressione atmosferica standard è pari ad 1,013 bar, cioè 101.300 Pa.
 
 
 
 

Baricentro

E' il punto in cui si può considerare tutta la massa di un oggetto. Se immaginiamo di poter "appendere" una vettura ad un filo, collegato al suo baricentro, essa si troverà in perfetto equilibrio e ritornerà nella stessa posizione anche dopo aver subito "movimenti" esterni.
 
 
 
 

Barra antirollio

Organo meccanico che congiunge i due bracci della sospensione a ruote indipendenti, opponendosi al coricamento laterale dell'auto in curva (rollio). Presente su vetture dall'impostazione sportiva, è costruito in maniera tale da lavorare a torsione.
 
 
 
 

BAS

Brake assistant system, cioè sistema di assistenza alla frenata. Entra in funzione quando l'autista fa una forte frenata e poi, istintivamente, tende a ritirare il piede. Il BAS fa aumentare la pressione automaticamente fino al campo di intervento dell'ABS e permette al veicolo di frenare al massimo.
 
 
 
 

Basamento

La struttura portante del motore, solitamente realizzato in ghisa o lega di alluminio, contiene gli organi del manovellismo (albero motore, bielle) e, quasi sempre, il blocco cilindri.
 
 
 
 

Bialbero

Termina che indica le distribuzioni comandate da una coppia di alberi, che azionano le valvole. Soluziuone adottata nei propulsori ad alte prestazioni o nei sofisticati gruppi termici moderni, garantendo un buon controllo dei movimenti valvola e soprattutto il raggiungimento di elevati regimi di rotazione.
 
 
 
 

Biella

E' il componente che collega il pistone all'albero a gomiti. Fa parte del manovellismo che trasforma il moto alternato del pistone nel moto rotatorio dell'albero motore.
 
 
 
 

Bilancere

Organo meccanico ad uno o due bracci, libero di oscillare rispetto ad un fulcro. Nei motori a scoppio viene impiegato per comandare il movimento delle valvole, trasmettendo alle valvole stesse il moto generato dal profilo ad eccentrico dell'albero a camme.
 
 
 
 

Bobina

Componente elettrico che, nell'impianto di accensione del motore a scoppio, genera la corrente ad alta tensione destinata alla candela
 
 
 
 

Bonus Malus

Clausola del contratto di assicurazione che prevede la variazione del premio in funzione del verificarsi o meno di sinistri provocati dall'assicurato nel corso di un certo periodo di tempo predeterminato. L'ISVAP ha stabilito una scala classi univoca per tutte le compagnie.
 
 
 
 

Boxer (motore)

Propulsore con i cilindri contrapposti, le cui bielle sono collegate a perni di manovella individuali. Offre come vantaggi il ridotto ingombro verticale (con i conseguenti benefici per il baricentro) e la buona bilanciatura. Per contro, spesso la sua lunghezza risulta maggiore dei motori tradizionali di pari cilindrata, così come l'ingombro orizzontale.
 
 
 
 

Broker

Soggetto intermediario tra le agenzie assicurative e i potenziali assicurati. Il broker ha il compito di assistere i clienti nella determinazione del contenuto delle polizze e collaborare alla gestione ed esecuzione dei contratti stessi. E' un professionista regolarmente iscritto nell'apposito albo professionale tenuto dall'ISVAP.
 
 
 
 
 
 

Bronzine

Termine che indica, in generale, i cuscinetti a strisciamento. In realtà le vere bronzine sono elementi in bronzo di elevato spessore, mentre nei moderni propulsori si utilizzano cuscinetti a guscio sottile in acciaio rivestiti di materiale antifrizione.